giovedì 18 maggio 2017

Ode al silenzio

Incrociando le dita è un po' che mio figlio frequenta la scuola materna senza ammalarsi. L'ultima di un inverno nefasto è stata la varicella presa all'inizio di marzo. Poi più nulla. 
Quando sono di riposo oppure al lavoro ho turno pomeridiano ho la possibilità di avere la mattina completamente libera.
LIBERA 
LIBERA ....sì L-I-B-E-R-A !!!
Ancora non me ne rendo conto , la mattina libera è ORO per me. 
Ho sempre avuto mattine libere prima di avere un figlio, ma non me ne rendevo conto, anzi sapete che facevo? Me la dormivo tutta!
Ora no, sono costretta ad alzarmi presto, prepararlo con calma e poi via, a scuola in monopattino (abitiamo di fronte alle scuole), lui entra felice in aula e io....sìììì! Con un unico balzo scendo le scale e via! A godermi questa mattinata in pace.
Prima tappa colazione al bar di una gentilissima signora che fa torte spaziali, poi, visto che sono già vestita e truccata, in giro a fare commissioni e poi basta, mi chiudo in casa e fino alle 15 non ci sono per nessuno. 
Non accendo nemmeno la televisione, nulla di nulla, solo ogni tanto qualche rapida occhiata allo smartphone.Faccio tutto nel silenzio più assoluto, non sapete quanto sia terapeutico per me!Già lavoro in un luogo rumorosissimo e affollato, almeno a casa devo stare in S-I-L-E-N-Z-I-O!
Sono pire riuscita a scrivere un post....ah ah ah!!!
Ora vado, molte faccende ancora mi aspettano prima che arrivi a casa la mia piccola peste!

mercoledì 4 gennaio 2017

Sarà bene che riprenda

Apro questo blog e mi viene la tristezza , da quant'è che non scrivo più? 
Eppure di cose da dire ne avrei, peccato che mi manca davvero il tempo. Io ho bisogno di tempo e calma per scrivere qualcosa di leggibile e sensato e da quando è nato il Cippi la mia vita  è tutto un vortice.
Che fare quindi? Chiudere il blog? 
No no no. 
E ancora no. Questa è la mia creatura, l'ho coccolata come un figlio. Piuttosto mi devo ripromettere nel 2017 di non trascurarla più. 
Sarà bene che io lo riprenda un po' in mano. 

Mi giustifico dicendomi che il mondo del blogging è cambiato. Tanto.
Da una parte l'avvento di diversi social network fa sì che i pensieri più immediati e le impressioni a caldo su qualsiasi cosa vengano condivisi in tempo reale , molto più velocemente e scrivendo poche righe. Le fotografie poi vengono dal proprio cellulare immediatamente scaricate e condivise con gli amici o con un gruppo specifico di appartenenza.

Anche i blog intesi come tali sono cambiati.
Una volta erano dei veri e propri diari dove scrivere i propri pensieri, metterci un po' della propria vita e perchè no anche le proprie frustrazioni per condividerle con altri. Ci si coccolava e sosteneva a vicenda.
Piano piano sono nati blog tematici. Belli, simpatici e molto utili. 
Poi gli editori e soprattutto le aziende hanno fiutato il business e hanno allungato i propri tentacoli anche lì. Oggi vedo tante, troppe blogger vendute e tutto ciò mi irrita molto, a cominciare ad esempio dai mommyblog. Una volta le mamme scrivevano per crearsi una rete di sostegno reciproco, ci si scambiavano esperienze di vita e tanti consigli sinceri su come vivere la propria vita e incrociare tutte quelle figure di mamme, donne, mogli, lavoratrici sovrapposte in un'unica persona.
Oggi poche hanno conservato questo spirito. Vedo in giro un sacco di mommyblog gestiti da  giovani blogger intente a recensire qualsiasi prodotto di marca , si vede lontano un miglio che sono pagate per fare ciò e questa cosa mi disgusta letteralmente. 
Mommyblogger, foodblogger, fashion blogger diventate all'improvviso star dalla fama mondiale.....
Sono basita.
O semplicemente i tempi cambiano , i modi di fare commercio cambiano e io non ci sto dietro.

Altro motivo per cui apro poco il mio blog è che molte blogger che mi piacevano tantissimo non scrivono più o hanno proprio chiuso i loro spazi.  Peccato davvero, era davvero un piacere leggerle ma chi per un motivo chi per un altro hanno abbandonato. 

Non voglio fare la stessa fine e troverò altre amiche da leggere con piacere, ne sono sicura!

Forza Scarlett!